Nichelatura Satinata

Importante nel design, viene abbinato nei prodotti d’arredo, a legni o pelli di pregio

Nichelatura satinata

Lavorazione decorativa per interni
Elettrodeposizione di nichel lucido e successiva elettrodeposizione di uno strato più sottile di nichel satinato in bagno galvanico automatico, opzionale la successiva verniciatura cataforetica trasparente effettuata in linea automaticamente.

Surface design
Aspetto tendente al colore dell’acciaio inox non lucido, colore tipico del metallo nichel ma con effetto:

- satinato semiopaco (senza vernice trasparente)
- satinato semilucido detto anche “champagne” (con vernice trasparente).
Viene abbinato nei prodotti d’arredo a legni o pelli di pregio. Con la protezione cataforetica trasparente: l’elevata resistenza al test in nebbia salina lo rende applicabile ad accessori destinati agli ambienti interni più umidi (es. cucina). È infatti un trattamento che abbina un elettrodeposito a struttura lamellare con uno a struttura colonnare che aumenta la resistenza.

- Senza vernice trasparente: quando si voglia un effetto retrò o, in altre parole, che richiami l’opacità di lavorazioni effettuate ante anni 30 o quando si desideri un aspetto più metallico con prevalente necessità di durezza superficiale.
- Con vernice trasparente: quando si desideri un aspetto semilucido con prevalenza della resistenza alla ossidazione ed un colore “champagne” più brillante.

Manutenzione

Pulire con un panno leggermente umido, evitare i prodotti abrasivi o chimici aggressivi. Se verniciato evitare assolutamente solventi o prodotti chimici che possono danneggiare il film di protezione trasparente.

Surface engineering

Nichelatura satinata