Threechromium ®

Il trattamento che sostituisce il processo di cromatura tradizionale aumentandone la qualità

Threechromium

Il miglior potere di penetrazione della finitura consente di evitare gli aloni gialli tipici della cromatura vecchio stile, il rivestimento è ottimale sia intorno ai fori che negli angoli più difficili (dove le basse intensità di corrente impedivano al flash di cromo di ricoprire il substrato di nichel). Scompaiono le “bruciature” bianche o grigie che si manifestavano alle estremità dell’articolo trattato, quando si doveva applicare una corrente più elevata per aumentare la penetrazione. L’elettrodeposito è quindi più uniforme e meglio distribuito. Infine, il pezzo trattato è più bianco e brillante perché la ridotta viscosità della soluzione evita macchie residue sulla superficie. L’impatto ambientale della fase di cromatura viene ad essere ridotto al minimo sostituendo la soluzione di cromo esavalente con il cromo al suo stato più naturale (cromo trivalente). La scelta degli elettroliti specifici infine è il risultato di sperimentazioni che nulla hanno a che vedere con l’impostazione del cromo trivalente a base di cloruri.

Surface engineering

Threechromium